Teatro Tor Bella Monaca – Programmazione Febbraio

Il TEATRO TOR BELLA MONACA si trova in Via Bruno Cirino, all’angolo di viale Duilio Cambellotti con via di Tor Bella Monaca e fa parte della Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea, un innovativo sistema teatrale caratterizzato dalla pluralità di voci, dalla circuitazione delle compagnie, dall’attenzione alla crescita delle realtà associative territoriali e di base, ai giovani e alla drammaturgia contemporanea.

Commedia, musica e danza nella programmazione di Febbraio:

  • Dal 1° al 3 febbraio il Teatro Tor Bella Monaca ospiterà due spettacoli di e con Fabrizio Sabatucci e Fabrizio Giannini con la regia di regia Fabrizio Giannini: Serenata a Trilussa e Pasquino mio nonno.

Il primo racconta di una magica notte del 1948 quando Romolo Balzani radunò la città sotto le finestre di un Trilussa ammalato per dedicare tutto il repertorio romano al grande poeta. In scena Fabrizio Giannini accompagnato al pianoforte da Gabriele Barettin.

Nel secondo Fabrizio Sabatucci veste i panni del portiere di Palazzo Braschi e racconta il segreto di Pasquino, la statua parlante.

  • Mercoledì 6 febbraio Balletto Civile presenta Il sacro della Primavera liberamente tratto da Le Sacre Du Printemps di Igor Stravinskij.

Lo spettacolo, vincitore del Premio Roma Danza 2011, è un’opera d’avanguardia, che fin dalla sua prima rappresentazione esattamente 100 anni fa, rappresenta la distruzione delle tradizioni. In una scena scarna i corpi dei 14 danzatori si muovono con azioni precise e velocissime con indosso abiti troppo grandi, dei loro fratelli maggiori.

  • Da venerdì 8 a domenica 10 febbraio sarà la volta di Non sarà mica la fine del mondo scritto e diretto da Roberto Marafante con Ussi Alzati, Simone Colombari, Alessandra Ierse, Paolo Labati.

Una divertente commedia che racconta di amanti, segreti e strane coincidenze.

  • Mercoledì 13 febbraio il Teatro Tor Bella Monaca ospiterà uno Spettacolo di comici per una raccolta di fondi.

I fondi saranno destinati al finanziamento di un progetto di assistenza ospedaliera presso l’Ospedale Nigrisoli di Bologna che accoglie ragazzi di tutta Italia affetti da malattie neurodegenerative.

  • Da venerdì 15 a domenica 17 febbraio sarà la volta di Un matrimonio all’italiana scritto e diretto da Roberto D’Alessandro con Roberto D’Alessandro, Enzo Casertano, Sandra Caruso, Angelica Novak, Andrea Carpiceci.

Tra colpi di scena e situazioni comiche, i protagonisti si trovano a un nuovo tipo di immigrazione ormai piuttosto diffuso in Italia: matrimoni per procura di avvenenti donne straniere.

  • Dal 20 al 22 febbraio la programmazione prosegue con Gabriele Pignotta, Fabio Avaro e Cristina Odasso in Una notte bianca, una commedia scritta e diretta da Gabriele Pignotta.

La straordinaria e divertentissima avventura di tre ragazzi che rimasti chiusi in ascensore durante il black out della prima “Notte bianca” cambiarono la loro vita!

  • Sabato 23 febbraio, doppia proiezione di film (ore 17 e ore 21) e spettacoli dal vivo per celebrare la commemorazione del decennale della morte di Alberto Sordi.

Biglietti 5 euro
Orario spettacoli: ore 21, domenica ore 17
Info tel 060608 www.teatrotorbellamonaca.it