Sportello Psicopedagogico per minori e famiglie

Il Municipio VIII di Roma Capitale ha attivato un servizio di sportello Psicopedagogico per minori e famiglie. Con questo nuovo servizio rivolto ai cittadini residenti del municipio sarà possibile intervenire direttamente in tutte quelle situazioni di disagio o difficoltà consentendo una prevenzione di tutti quei fenomeni negativi laddove si stanno rendendo manifesti.

Lo sportello offre un servizio di consulenza nella regolamentazione della modalità di relazione tra i vari componenti della famiglia; per risolvere tutte le questioni connesse alla cura, l’educazione e la partecipazione di entrambi i genitori alla vita dei figli: un “punto di ascolto” grazie al quale verrà offerto un supporto da parte di esperti, o suggerimenti rispetto a problematiche relative ai rapporti con lo studio – come difficoltà di concentrazione, mancanza di motivazione, ansia, paure – ai rapporti con i compagni, o su tematiche personali avvertite come urgenti.

Saranno tre gli obiettivi principali dello sportello:

  • · Prevenire fenomeni di bullismo tra giovani;
  • · Rinnovare il patto educativo tra scuola e famiglia;
  •  · Offrire mediazione familiare nei casi di separazione e/o divorzio delle coppie.

Attivato presso la sede del Municipio VIII, il servizio di supporto Psicopedagogico, curato dallo psicologo clinico dott. Aldo Grauso, garantirà un servizio di consultazione grazie al quale dirimere dubbi su condotte, problemi, sofferenze, disturbi di natura relazionale, comportamentale, psico – affettiva, sessuale e sulle problematiche inerenti i figli.

Sarà altresì utile per poter ricevere informazioni e orientamento sulle psicoterapie.

Il ricevimento è previsto il venerdì, dalle ore 10 alle 12, nelle sede del Municipio VIII – Via Duilio Cambellotti 11, primo piano Unità Operativa Servizi Sociali, sala colloqui.

Per prenotazioni contattare: 338-9248328

FONTE: www.comune.roma.it