Social Trash Show: il primo Live Social Format dedicato agli sfoghi di tutti noi approda su Lungotev

Il Social Trash Show torna anche domenica 23 giugno sul Lungotevere (Roma, Banchina del Tevere, Palco Blu, ore 21.00) per dare voce agli sfoghi della gente comune che diventano spettacolo e momento condiviso.
Sono attesi ospiti a sorpresa: molti, infatti, gli attori e comici che hanno promesso di affacciarsi (come ha fatto domenica 16 Stefano Fresi) all’appuntamento.
Nelle prossime settimane si parlerà anche di alcuni temi cari alla romanità e non solo: buche a Roma e spazzatura.
Il palco della Banchina del Tevere sarà comunque aperto, tempo permettendo, anche a sfoghi su altri temi.

Leoni da tastiera? Social Trash Show sconfigge il male dell’era 3.0 portando su un palco gli sfoghi della gente comune e trasformandoli in momenti di autentica spontanea satira, indignazione e comicità condivisa: la voce e il pensiero della gente comune esce dal mondo dei post e dei messaggini e riconquista il suo spazio nella vita reale. Come lo speaker’s corner di Hide Park a Londra o le antiche pasquinate romane, il Social Trash Show è uno spazio aperto per dire la propria in una piazza reale e non più virtuale e invita le persone a tornare a parlare, ad usare voce e corpo, testa e cuore.