Mostra Segnato a colori – Centro Documentazione Ricerca Artistica Contemporanea Luigi Di Sarro

Giovedì 4 aprile 2013 h 18.00, presso il Centro Documentazione Ricerca Artistica Contemporanea Luigi Di Sarro, in Via Paolo Emilio, 28 – Roma, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Roma si inaugura la mostra “Segnato a colori” a cura di Tiziana Musi e Anna Romanello con i giovani artisti che frequentano il corso di Grafica d’Arte-Tecniche dell’Incisione, dell’Accademia.

Queste le parole che Christophe Comentale nel 2008 disse dopo una visita al nostro Atelier:
“…osservare un atelier di ‘libero pensiero’…
…si percepiva un’atmosfera decisamente dinamica ed esaltante, ben poco accademica.
… i giovani ricercatori – si tratta infatti più di ricercatori che semplici allievi – erano impegnati a lavorare su quel processo creativo che conduce ai confini del sé …”

Quest’atmosfera la scopriamo nelle opere in mostra, incisioni, libri d’artista e installazioni, frutto di un attento lavoro sulle possibilità espressive della grafica d’arte che oggi ritrova un rinnovato interesse, sempre più rivolto a rielaborazioni sperimentali innovative. Gli allievi hanno potuto apprendere e interpretare nell’Atelier la ricerca del grande maestro S. W. Hayter, fucina di idee e di realizzazioni di grande valore.

Come scrive in catalogo Tiziana Musi:

“…I giovani artisti si presentano come ricercati, una sorta di WANTED in positivo e le foto segnaletiche indicano con ironia e sottile compiacenza l’impossibilità di sottrarsi al gioco del colore, alla fascinazione del segno, sottintendono la necessità di faticare, di sporcarsi nel senso letterario della parola le mani, gli abiti, i capelli….”

Catalogo in galleria con testi di Tiziana Musi e di Luca Maria Patella edito da Gangemi Editore
Inaugurazione: Giovedì 4 aprile 2013 ore 18.00
Sede: Centro Luigi Di Sarro, Via Paolo Emilio, 28 – Roma
Durata mostra: 4-13 aprile 2013
Orari di apertura: dal martedì al sabato 16.00 – 19.00